Botte per la gestione dell’autolavaggio, tre egiziani denunciati a Frosinone

Botte per la gestione dell’autolavaggio, tre egiziani denunciati a Frosinone

28 agosto 2015 0 Di admin

Botte per affari, ieri pomeriggio a Frosinone tra tre egiziani che gestiscono un autolavaggio. La segnalazione di una rissa in corso è arrivata direttamente al 113 e gli agenti della polizia, una volta arrivati sul posto, e trovano una vettura seriamente danneggiata e tre uomini di circa 30 anni con evidenti segni di percosse. Per terra bastoni e pale usate per picchiarsi. Nel ricostruire l’accaduto gli agenti scoprono che la lite è nata per motivi legati alla gestione dell’attività di autolavaggio. Nei momenti concitati della lite, uno dei tre si è armato di un grosso sasso con cui ha mandato in frantumi i vetri dell’auto di un suo connazionale, poi le botte e quindi la rissa. Sul posto sono arrivati anche gli operatori del 118 per medicare loro le ferite. Per tutti è tre è scatatta la denuncia per rissa, per uno solo anche quella di danneggiamento.