Litiga con la convivente e incendia la casa, 56enne arrestato a Priverno

Litiga con la convivente e incendia la casa, 56enne arrestato a Priverno

9 agosto 2015 0 Di admin

Litiga con la convivente e appicca il fuoco alla casa. E’ accaduto questa notte a Priverno dove i vigili del fuco sono dovuti intervenire per domare l’incendio in una abitazione. Alcune ore di lavoro sono servite per arginare il rogo ad alcuni ambienti dell’abitazione che, però, ha comunque riportato seri danni strutturali e agli arredi. Le indagini svolte dai carabinieri della locale stazione hanno permesso di ricondurre l’innesco dell’incendio al 56enne rumeno che abitava nella casa insieme alla convivente. L’uomo, a seguito di un diverbio con la donna, ha cosparso liquido infiammabile per poi dar fuoco. Una ritorsione nei confronti della donan che ha causato seri danni e il suo arresto.