L’operatore Rai Giuseppe Perfetti aggredito a Roma dai Rom

L’operatore Rai Giuseppe Perfetti aggredito a Roma dai Rom

24 agosto 2015 0 Di admin

Lo hanno aggredito e rapinato dei suoi strumenti di lavoro. Giuseppe Perfetti, noto operatore della Rai di Frosinone, ha vissuto domenica, l’aggressione di alcune famiglie Rom in via del Quadraro a Roma. Perfetti faceva parte di una troupe di Agorà e insieme ad un giornalista stava realizzando un servizio per la trasmissione di Rai tre, su come vivono i Rom e offrendo loro la possibilità di spiegare il senso del funerale tanto discusso a Vittorio Casamonica. Volevano la telecamera e il cellulare del giornalista contro cui sono volate pesanti minacce di morte. A me oltre alle minacce si sono accaniti contro la telecamera e in cinque sono riusciti a strapparmela via dalla mano. Mi hanno portato via anche le chiavi della macchina ricattandomi che se non avessero avuto il telefono del giornalista per cancellare le registrazioni non me le avrebbero restituite. La polizia ritardava, quindi abbiamo consegnato tutto ma non potevano sapere di una telecamera nascosta le cui immagini hanno permesso di individuare i più facinorosi”. Un uomo, ed una donna, sono stati fermati ed indagati per rapina.
Er. Amedei