Mistero sul cavo tranciato a Monte Trocchio, i vigili non confermano né smentiscono l’ipotesi elicottero

Mistero sul cavo tranciato a Monte Trocchio, i vigili non confermano né smentiscono l’ipotesi elicottero

7 agosto 2015 0 Di admin

E’ mistero su cosa abbia tranciato il cavo elettrico dell’alta Tensione ieri a Casisno su Monte Trocchio. Inizialmente prime informazioni davano per certo che si fosse trattato di un elicottero impegnato nelle operazioni di spegnimento del vasto incendio. Il fumo dell’incendio che limita la visuale, la necessità dei piloti di avvicinarsi il più possibile alle fiamme per meglio calibrare i lanci lo rendono credibile. Nessuno ha contestato il nostro articolo che dava per certa l’ipotesi ma i vigili del fuoco, nel pomeriggio, ad alcuni colleghi non hanno confermato la dinamica secondo la quale il cestello del velivolo aveva tranciato il cavo della 150 mila volt. Il dirigente provinciale dei vigili Massimo Mantovani non ha né smentito né confermato, “non lo sappiamo” ha detto. Qualcuno ha ipotizzato che a tagliare il cavo possa essere stata una scheggia di un ordigno bellico esploso al suolo. Appare improbabile ma non lo si può escludere.
Ermanno Amedei