Sub di Pontecorvo muore affogato a Formia, ritrovato dopo due giorni

Sub di Pontecorvo muore affogato a Formia, ritrovato dopo due giorni

1 agosto 2015 0 Di admin

Il corpo di un sommozzatore è stato ritrovato questa mattina morto affogato nei pressi del porto di Formia. Pare che fosse in acqua da almeno due giorni e solo oggi è stato recuperato e portato al porto di Formia da una vedetta della Capitaneria di porto e dal sommozzatore del Porto. Si tratta di Vincenzo S. 60 anni di Pontecorvo impegnato nella pesca subacquea in apnea. La fiocina che stava usando si sarebbe incastrata tra le rocce e il cavo gli è rimasto legato alla gamba mantenendolo a fondo e facendolo affogare.
Sulla ricostruzione precisa sta lavorando la Capitaneria di Gaeta.
Er. Amedei
Foto Peppe Miele