Vendevano anfetamine al Festival della musica elettronica di Acuto, un alatrense e un ceccanese in manette

Vendevano anfetamine al Festival della musica elettronica di Acuto, un alatrense e un ceccanese in manette

9 agosto 2015 0 Di admin

Vendevano “speed” al rave party ad Acuto. I carabinieri di Anagni comandata dal capitano Camillo Meo impegnati nel controllare la zona interessata della manifestazione denominata “Acuto Electronic Music Festival” hanno sorpreso ed arrestato due giovani, un 26enne residente nel Comune di Alatri ed una 22enne, residente a Ceccano, poiché resisi responsabili del reato di “ detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. I giovani durante i controlli sono stati trovati in possesso di 85 grammi della droga sintetica denominata “Speed”, una pericolosa anfetamina che provoca una grande dipendenza psicologica e che, nei casi più gravi induce alla malnutrizione estrema fino alla morte. I due sono stati sorpresi a spacciare l’anfetamina e i militari sostengono che i soldi trovati indosso, circa 180 euro, fosse il frutto della vendita.