Giorno: 10 settembre 2015

10 settembre 2015 0

Incendio in abitazione in contrada Ruscito

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Nelle prime ore del pomeriggio, intorno alle ore 15.20 un’abitazione in contrada Ruscito a Piedimonte San Germano è stata interessata da un incendio. Le fiamme sono state prontamente domate dai vigili del fuoco di Cassino giunti sul posto nei minuti immediatamente successivi. La situazione è tornata in sicurezza solamente dopo le 18.00. Ignote le cause che hanno innescato l’incendio. Si ipotizza una bombola del gas. Le fiamme ed il fumo denso sono state notate immediatamente anche da alcune persone che si trovavano nella piazza centrale della contrada dove sono in corso di allestimento i festeggiamenti in onore della Madonna Addolorata.

Fortunatamente non ci sono state conseguenze e non ci sono stati feriti. N. Costa

10 settembre 2015 0

Furgone in fiamme in A1 a Valmontone, 4 km di coda

Di admin

Un incendio ad un furgone ha causato quattro chilometri di coda sulla corsia nord dell’autostrada a1 tra il casello di Valmontone e la diramazione Roma sud. Sul posto sono ancora presenti i vigili del fuoco la polizia stradale e i soccorsi meccanici.

10 settembre 2015 0

Le rubano il telefonino e i ricordi, 23enne di Cassino fa appello: “Rendetemi almeno le foto”

Di admin

“Almeno restituitemi la scheda con le foto a cui sono affezionata”. È l’appello di una 23enne di Cassino alla quale, ieri sera, in una scuola di ballo in via Rossini, le è stato rubato un telefonino custodito all’interno della borsa. A parte il danno per la perdita del telefono, quello che maggiormente addolora è la perdita delle foto e delle registrazioni vocali sulla scheda di memoria. Ci sono le prime immagini della nascita della sorellina e le ultime della zia, alla quale la ragazza era particolarmente affezionata, morta qualche anno fa. Almeno che le venisse riconsegnata quella scheda lasciandola, magari, all’interno della stessa scuola di ballo. Meglio sarebbe riconsegnare il telefonino dato che è di ultima generazione ed è stato bloccato, quindi, inutilizzabile. Ermanno Amedei

10 settembre 2015 0

Trovato morto dissanguato nel bosco, ucciso da fucilata e non da cinghiale

Di admin

Inizialmente sembrava morto ucciso da un cinghiale. Trasportato in obitorio a frosinone gli hanno trovato un pallettone nella gamba che gli ha reciso l’ arteria femorale. la vittima si chiamava luciano Bondatti, aveva 66 anni e viveva in località Parete a Ferentino. Questa mattina alle 11 circa, lo hanno trovato in una pozza di sangue in campagna poco lontano dalla sua abitazione. Si era pensato ad un cinghiale che dopo averlo caricato lo avesse azzannato alla gamba provocandogli l’emorragia che poi lo ha ucciso. Trasportato in obitorio, è stato scoperto che il 66 enne è stato ucciso da un colpo di fucile.

10 settembre 2015 0

Incendio in abitazione ieri sera a Cervaro

Di admin

Incendio in abitazione ieri sera a Cervaro. Le fiamme sono divampate poco dopo le 23 in una residenza nella zona del campo sportivo. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Cassino che hanno lavorato diverse ore per domare le fiamme. Indagano i carabinieri.

10 settembre 2015 0

Il rischio di chiusura della certosa di Trisulti su Cronaca Vera

Di admin

Ottobre si avvicina e per la certosa di Trisulti il rischio chiusura si fa di giorno in giorno sempre più concreto. “È una vittima della crisi di vocazione” é il titolo estremamente puntuale del servizio che Cronaca Vera ha dedicato al monastero cistercens,gestito da quatto monaci 80enni situato nel comune di Collepardo a circa 800 metri d’altezza, immerso in uno splendido bosco. Due pagine in cui il settimanale nazionale ripercorre tutti gli aspetti legati al rischio di chiudere, e qundi perdere, un monumento nazionale ricco di storia, arte e spiritualità.