Giorno: 21 settembre 2015

21 settembre 2015 0

Bevande alcoliche fuori dallo stadio durante Frosinone Roma, quattro commercianti sanzionati per 5mila euro

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Sanzioni per oltre 5mila euro per i trasgressori delle ordinanze che vietavano il commercio ambulane e la vendita di bevande alcoliche nei pressi dello stadio Matusa di Frosinone in occasione del derby con la Roma. Gli agenti della questura di Frosinone hanno individuato e sanzionato 4 persone, di cui tre di origine campana ed una romana, che, incuranti del divieto comunale, stavano vendendo alcolici nei pressi dello stadio, sprovvisti tra l’altro di qualsiasi autorizzazione amministrativa allo svolgimento di attività commerciale itinerante. 5.164 Euro, ‘l’importo della sanzione amministrativa comminata ai contravventori. La Questura sta vagliando, sulla base anche dei precedenti di polizia a carico di alcune delle persone sanzionate, di proporle per l’applicazione del Foglio di Via Obbligatorio.

21 settembre 2015 0

Villa in fiamme a Sora, due appartamenti disastrati. Struttura inagibile

Di admin

Una villa su tre piani è stata devastata dalle fiamme questa mattina a Sora. Il rogo si è sviluppato alle 10.30 circa in via Madonna della Quercia. Sul posto sono arrivate due squadre di vigili del fuoco oltre a tre mezzi di supporto. L’incendio aveva interessato due dei tre piani della struttura arrecando danni importanti non solo agli arredi, andati irrimediabilmente distrutti, ma anche alla struttura che è stata dichiarata inagibile. A lanciare l’allarme sono stati due operai che stavano lavorando alla ristrutturazione del primo piano che, accortosi delle fiamme hanno aiutato ad uscire i due anziani che erano in casa. I pompieri hanno impiegato due ore per avere la meglio sul rogo, poi sono iniziate le operazioni di bonifica e di indagine per stabilire cosa potesse averle innescate. Si ipotizza un corto ircuito. Del caso se ne stanno occupando anche gli agenti di polizia del Commissariato di Sora. Er. Amedei

21 settembre 2015 0

Cambio al vertice della brigata della Guardia di Finanza di Ceprano.

Di admin

Questa mattina si è svolta la cerimonia di passaggio delle consegne alla Brigata della Guardia di Finanza di Ceprano. Il Luogotenente Antonio Giorgi, dopo 10 anni al comando del Reparto è stato infatti trasferito per assumere altro incarico di Comando nell’ambito della Provincia di Frosinone. Il nuovo Comandante di Brigata, Luogotenente Mario Tiberia, 53 anni, originario di Amaseno (FR), ha prestato servizio presso il Nucleo Polizia Tributaria di Firenze e presso la Procura Generale della Repubblica Militare di Roma e proviene dal Nucleo Polizia Tributaria di Frosinone. Sposato con due figli. La cerimonia di avvicendamento ha avuto luogo presso la sede della Brigata Guardia di Finanza di Ceprano, alla presenza del Comandante Provinciale, Colonnello Roberto Piccinini, del Ten. Serena Mustica Comandante della Compagnia di Frosinone e di una rappresentanza di militari del Reparto. Il Col. Piccinini, nel salutare il Luogotenente Giorgi, ha espresso un vivo ringraziamento ed apprezzamento per il lavoro da egli svolto, complimentandosi per i risultati di servizio conseguiti dalla Brigata di Ceprano sotto la sua guida, nonché per i livelli di professionalità raggiunti dal personale della Brigata. Sia al Comandante cedente che al subentrante gli auguri di un proficuo lavoro.

21 settembre 2015 0

Piedimonte tra arte, storia e sapori: successo per la prima edizione

Di admin

La rassegna Piedimonte tra arte, storia e sapori si è conclusa con uno straordinario successo di pubblico con presenze che nella prima sera hanno toccato cifre da record. La due giorni 19 e 20 settembre, tutta dedicata alla valorizzazione del patrimonio culturale, storico del parte alta della città, ha racchiuso una serie di variegate iniziative. Ad aprire la manifestazione la mostra fotografica di Antonio Vignola allestita nella suggestiva cornice del Castello dei conti di Aquino. Realizzata con la collaborazione dell’ architetto Giuseppe Pelagalli, di Pompeo Morelli e di Pietro Fordellone, è stata presentata al pubblico ed è risultata apprezzatissima.

A seguire spazio, curato dall’ associazione Antares con Antimo Della Valle, dedicato ai libri con la presentazione dei lavori di Fernando Riccardi, Romina D’Aniello e Rosario Di Monaco. Area espositiva poi dedicata a tutti gli autori locali. La prima serata ha visto l’apertura degli stand gastronomici e gli spettacoli musicali di Giuliano Gabriele, Emidio ed Ivana. La seconda giornata è partita con la mitica corsa delle carrozzelle per le vie della città, dal centro storico fino alla piazza. Nella due giorni disponibili anche le visite guidate nel Castello e al centro storico con l’architetto Pelagalli. La seconda ed ultima serata è stata caratterizzata ancora una volta dalla degustazione di squisite pietanze della tradizione con pizze fritte, pecora al sugo, arrosticini, tagliariegl e fasur, bruschetta, penne al cinghiale, prosciutto e porchetta. Dolci e birra di ogni tipo. Il tutto animato dagli spettacoli musicali di Antonella D’Avino e stile novecento nell’ area Corte e orchestra Incanto nell’area teatro. L’evento è stato organizzato dall’ amministrazione comunale guidata da Enzo Nocella con la collaborazione delle attività commerciali della città. Natalia Costa