Donna caccia a coltellate gli ospiti indesiderati dall’appartamento di Cassino

Donna caccia a coltellate gli ospiti indesiderati dall’appartamento di Cassino

5 settembre 2015 0 Di admin

Gli ospiti sono come il pesce, dopo tre giorni puzzano. Ne era convinta evidentemente anche la donna nigeriana che, questa mattina, per convincere la coppia che da qualche tempo aveva piazzato le tende nel suo appartamento in via Di Biasio a Cassino in cui vive con il marito e due figli piccoli, si è armata addirittura di un coltello e ha attinto l’uomo ospite, a questo punto, indesiderato. La lite è scoppiata poco prima delle dieci e le urla hanno l’attenzione degli agenti del commissariato di Cassino diretto dal vice questore Cristina Rapetti. Il loro intervento è servito ad evitare il peggio. L’uomo, ferito di striscio, è stato portato in ospedale. Gli altri protagonisti sono in commissariato per stabilire nel dettaglio quanto accaduto.
Ermanno Amedei