Rapinano un operaio africano in stazione a Frosinone, due 29enni in manette

Rapinano un operaio africano in stazione a Frosinone, due 29enni in manette

5 settembre 2015 0 Di admin

Hanno aggredito e rapinato un operaio di origini africane all’interno della stazione ferroviaria di Frosinone. Si tratta di due balordi 29enni, un rumeno e un frusinate, entrambi con l’obbligo di dimora e il divieto di uscire di casa dalle 22 alle sette del mattino.
Nonostante le limitazioni alle 4 hanno raggiunto la sala di aspetto della stazione picchiando e rapinando l’uomo portandogli via circa 30 euro. Dopo circa mezz’ora sono tornati per costringerlo a dare altri soldi ma l’uomo si è divincolato riuscendo a chiedere aiuto ai carabinieri. Poco dopo i due erano in manette e tradotto in carcere a Frosinone. Il 56enne è styato medicato in ospedale a per i colpi ricevuti.
Er. Amedei