Cassino, ambulanza senza copertura assicurativa e con conducente senza patente idonea

Cassino, ambulanza senza copertura assicurativa e con conducente senza patente idonea

23 ottobre 2015 0 Di admin

Una ambulanza trasportava una ferita ma era senza assicurazione e il conducente non in regola con la patente. Lo hanno scoperto i carabinieri di Cassino che, questa mattina, hanno notato il mezzo di soccorso privo di scritte riconducibili a mezzi pubblici o a società private. Dal controllo telematico della targa i militari hanno accertato che il mezzo non aveva la coeprtura assicurativa, per questo hanno proceduto al controllo fermando il mezzo. All’interno c’era una donna che, per accertamenti, quindi senza emergenza, era trasportata in un ospedale di Roma. Per assicurarle il trasporto è stato chiesto l’intervento di una ambulanza del 118 ma nel frattempo è stato accertato che anche il conducente, secondo quanto riferito nella nota stampa dei carabinieri, non aveva una patente idonea per condurre il veicolo. Il mezzo è di proprietà di una società del sud pontino ed era partito da Genzano di Roma per trasportare a Roma la donna sui richiesta dei suoi parenti. Al conducente sono state contestate le violazioni al codice della strada quali contestate la mancanza di copertura assicurativa; guida con patente diversa, in quanto necessitava di certificato di abilitazione professionale “K”; mancanza a bordo della carta di circolazione; noleggio, con conducente, di veicolo non adibito a tale uso.