Incatena al letto il fratello, 46enne di Posta Fibreno assetata per maltrattamento e sequestro

Incatena al letto il fratello, 46enne di Posta Fibreno assetata per maltrattamento e sequestro

21 ottobre 2015 0 Di admin

Aveva incatenato al letto il fratello 56enne su cui esercitava la tutela. L’uomo, con problemi mentali, e per questo affidato alla sorella 46enne, è stato trovato oggi pomeriggio dai carabinieri della stazione di Posta Fibreno e dai loro colleghi del nucleo operativo di Sora, immobilizzato a letto con l’ausilio di catene. L’uomo è stato liberato e trasportato in ospedale affidato ai servizi sociali del comune di Posta Fibreno. Per la donna, invece, è scattato l’arresto per maltrattamento in famiglia e sequestro di persona.