Non hanno una casa, protestano in comune a Cassino

Non hanno una casa, protestano in comune a Cassino

9 ottobre 2015 0 Di admin

Sono due giovani ospitati, su richiesta del comune di Cassino, in una struttura religiosa del centro cittadino. Il periodo di permanenza però è terminato e i due sono stati invitati a trovare una nuova sistemazione diversa da quella attuale e, quindi, indipendente. La loro situazione di disoccupati, però, non gli permette un affitto e, questa mattina, si sono ritrovati a presidiare l’androne del comune, davanti l’ingresso degli uffici del sindaco esponendo il loro messaggio di protesta. Chiedono una soluzione, una sistemazione, ma va anche detto che i due sono ospiti dell’amministrazione comunale già da qualche tempo. L’emergenza abitativa a Cassino, come altrove, e’ un problema grosso e di difficile soluzione.
Er. Amedei
Foto Alberto Ceccon

senza casa cassino1