Turista belga colto da infarto a Cassino salvato dai carabinieri

Turista belga colto da infarto a Cassino salvato dai carabinieri

22 ottobre 2015 0 Di admin

Era su un autobus turistico in visita a Cassino quando è stato colto da malore. Il 59enne belga accusava forti dolori al torace. L’autista del mezzo ha attirato l’attenzione di una pattuglia di carabinieri i quali hanno chiesto l’intervento di una ambulanza del 118. Il mezzo di soccorso, però era impegnato in altri interventi e, per questo è stato allertato il personale sanitario della vicina clinica “Villa Serena” che, prontamente intervenuto, avendo diagnosticato un infarto in atto, ha prestato le prime cure del caso somministrando un farmaco salvavita.
Successivamente i Carabinieri, unitamente al medico intervenuto, hanno trasportato con l’autovettura di servizio il malcapitato presso il pronto soccorso di Cassino dove i sanitari hanno confermato la diagnosi. Dopo le iniziali cure, l’uomo è stato trasferito e ricoverato presso l’ospedale civile di Frosinone per ulteriori indagini diagnostiche.