Ventidue medici da assumere a Frosinone per due mesi, L’Ordine: “La Asl attivi bando locale”

Ventidue medici da assumere a Frosinone per due mesi, L’Ordine: “La Asl attivi bando locale”

7 ottobre 2015 0 Di admin

La Asl propone assunzioni ma i medici rifiutano di venire in Ciociaria. I motivi per cui ciò accade ci sono e sono ben esposti in una nota stampa dell’ordine dei medici di Frosinone e che porta la firma di Fabrizio Cristofori e di Stefano Brighi, rispettivamente presidente e vice.
“Come noto la Asl di Frosinone potrà assumere 22 medici a tempo determinato (ma fino al 31.12.2015).
Ma è proprio qui che occorre porre l’attenzione: un’assunzione per poco più di 2 mesi non è certo la massima aspirazione per un professionista (anche se viene promesso un probabile rinnovo).
Non solo, ma il vero problema è che le graduatorie da cui la Regione sta attingendo sono vecchie di 10 anni, ed è evidente che un medico (a distanza, appunto, di un decennio) abbia ormai trovato una sistemazione.
A questo punto il rimedio è solo uno: attivare un bando locale destinato ai medici del nostro territorio. Solo così potremo avere risposte certe e, soprattutto, giovani professionisti motivati con prospettive di lavoro concrete.
E’ vero: la Regione ha difficoltà ad autorizzare un nuovo bando locale. Ma è proprio qui che si vede l’impegno (serio) a risolvere i problemi. Questo ostacolo regionale va rimosso!!!
A Latina questo bando l’hanno fatto e i risultati si sono subito visti!
Altrimenti non dovremo meravigliarci se, su 200 telegrammi inviati ad altrettanti anestesisti, otterremo solo due risposte”.