pubblicato il8 novembre 2015 alle 18:21

Botte alla madre e al padre per i soldi della droga a Frosinone

 

FrosinonePicchiava i familiari per estorcere loro i soldi per comprare la droga. Un 39enne di Frosinone è stato arrestato ieri dagli agenti della squadra volanti della questura intervenuti su richiesta di un anziano padre vittima, insieme alla moglie e al figlio piu piccolo, suo convivente, delle violenze del figlio maggiore. Alcune ore prima, per tentare di rabbonirlo gli aveva consegnata la somma di 110 euro utili per comprare alcune dosi di droga. In serata, però il 39enne era tornato a chiedere altri soldi e al no dei familiari si era lasciato andare alla violenzo colpendo al volto il padre. All’arrivo degli agenti è stato immobilizzato e portato in commissariato dove è stato arrestato per tentata estorsione.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07