pubblicato il19 novembre 2015 alle 20:13

Esplosione al Conad di Anagni, domani chiusa la scuola dell’Infanzia e quella Primaria – LE FOTO

Anagni – Scene di devastazione oggi pomeriggio in località Osteria della Fontana ad Anagni dove una violenta esplosione ha distrutto il supermercato Conad. Il sindaco di Anagni ha disposto anche chiusura delle scuola dell’infanzia e primaria. Oggi pomeriggio, a causa di una fuga di gas, si è verificato lo scoppio all’interno del supermercato Conad. Con tutta probabilità sono stati i lavori per la posa della fibra ottica a tagliare il tubo della rete metanifera in prossimità dell’attività commerciale. Pare che il sistema di areazione ha aspirato il gas nel locale della cella frigorifera saturando l’aria e causando una violenta esplosione che ha danneggiato in maniera importante i locali e scaraventando all’interno serrande e portoni che hanno danneggiato sei auto alcune in maniera grave. Ferito il macellaio ed un altro dipendente del supermercato che sono stati trasportati in ospedale ma le condizioni non sarebbero preoccupanti. Danni anche alla vicina attività Acqua&Sapone e ad un centro radiodiagnostico. Sul posto sono arrivate due squadre di vigili del fuoco oltre al funzionario di turno che hanno provveduto a mettere in sicurezza l’area insieme ai tecnici della rete metanifera. Insieme accerteranno anche le responsabilità di quanto accaduto.

faccedivita.it

Er. Amedei

esplosione Anagni5 esplosione Anagni4 esplosione Anagni2 esplosione Anagni1 esplosione Anagni

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07