pubblicato il24 novembre 2015 alle 16:08

Giornata Nazionale della colletta alimentare, sabato 28

“Innanzitutto voglio ringraziare ancora una volta tutti i responsabili territoriali che per il diciannovesimo anno sono alle prese con l’organizzazione Giornata Nazionale della Colletta Alimentare che si terrà sabato 28 novembre.” A dichiararlo il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, nel corso della conferenza stampa di presentazione della diciannovesima giornata nazionale della colletta alimentare che si è tenuta questa mattina in Municipio. “Un evento – ha continuato il sindaco – che nel nostro territorio, è organizzato, da 16 anni da un gruppo di amici che si riconoscono nello slogan della Colletta Alimentare: ‘condividere i bisogni per condividere il senso della vita’. Una condivisione che ogni volta dà vita ad una vera e propria macchina organizzativa con numeri impressionanti con oltre 500 volontari che in circa 40 supermercati assisteranno attraverso questa giornata 5000 persone indigenti del territorio. ‘Povertà è una parola scomoda, che va controcorrente. Lo spirito mondano non la conosce, non la vuole, la nasconde, non per pudore, ma per disprezzo. Lo spirito del mondo non ama il cammino del Figlio di Dio che si abbassato, si è fatto povero, si è umiliato, per essere uno di noi. Il giovane ricco del vangelo osservava tutti i comandamenti ma ha avuto paura della povertà e se ne è andato triste. La mondanità ha distrutto molte anime! Anime generose, come il giovane triste, che hanno iniziato bene e poi si sono attaccate alla mondanità, e sono finite male, nella mediocrità. Hanno finito senza amore perché la ricchezza impoverisce, impoverisce male. Ci toglie ciò che di meglio abbiamo, ci rende poveri nell’unica ricchezza che vale la pena avere.’ Nelle parole di Papa Francesco c’è tutto l’essenza di un’iniziativa che offre a tutti noi la possibilità di aiutare il prossimo. Un aiuto che si trasforma in un vero e proprio dono di sé e per sé, un guadagno umano per la propria vita, una ricchezza di esperienza inaudita. Prima di concludere l’invito, quindi, che rivolgo a tutti è quello di partecipare in tanti alla Colletta Alimentare ed aiutare questi meravigliosi ragazzi e volontari a superare i grandi risultati raggiunti negli anni passati.”

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07