pubblicato il10 novembre 2015 alle 08:54

Operazione Azimut, 19 arresti tra i vertici dei casalesi

Caserta – I carabinieri del Ros del comando provinciale di Caserta stanno eseguendo un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 19 persone indiziate di far parte di un’organizzazione di tipo mafioso dedita a commettere estorsioni, sequestro di persona, detenzione e porto illegale di armi ed intestazione fittizia di beni.
L’operazione Azimut è stata coordinata dalla procura della repubblica di Napoli – Direzione Distrettuale Antimafia ed ha consentito di individuare gli attuali capi e gregari del clan dei casalesi attivo in provincia di Caserta e con ramificazioni su tutto il territorio nazionale. I dettagli dell’operazione saranno resi noti in mattinata.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07