pubblicato il28 novembre 2015 alle 12:01

Porta un chilo di marijuana come fosse cicoria, 27enne arrestato a Cassino

Cassino – Non era cicoria, ma era Marijuana, un chilo, per l’esattezza, trovata in possesso di un giovane arrestato dagli agenti della sottosezione di polizia stradale di Cassino.  Questa notte gli agenti comandati dal vice questore Vincenzo Lombardo e dal sostituto commissario Giovanni Cerilli , in servizio di pattugliamento autostradale, direzione Sud dell’A1, mentre sta transitando nel territorio ricadente nel comune della Città Martire, decidono di controllare una Fiat 500 L.

Il conducente, un ventiseienne partenopeo, appare agli agenti particolarmente nervoso tanto da destare in loro sospetti.

I poliziotti decidono dunque di effettuare una ispezione dell’auto presa dal campano a noleggio.

I sospetti trovano conferme quando sotto il sedile lato passeggero gli operatori di polizia trovano una busta di plastica contenente della sostanza di tipo vegetale.

marijuana polizia stradale

L’uomo viene accompagnato negli uffici della Sottosezione Polstrada per ulteriori accertamenti ed il contenuto della busta portato presso il Gabinetto Provinciale di Polizia Scientifica per le verifiche di rito.

L’esito degli esami sulla sostanza, del peso di oltre un chilo, danno esito positivo: si tratta di Mariujana.

Il giovane è stato arrestato e dovrà rispondere dinanzi all’Auotirità Giudiziaria di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07