pubblicato il9 novembre 2015 alle 15:17

Presunto pestaggio di minore in piazza a Cassino, su facebook minacce di vendetta

Cassino – La segnalazione di una furibonda rissa tra giovani è arrivata in piena notte tra sabato e domenica alla centrale della polizia di Cassino. Il testimone raccontava che alcuni ragazzi si stavano picchiando in piazza Labriola a Cassino ma che, all’arrivo degli agenti, si sono dileguati. Su i social si è diffusa la notizia di un ragazzino, pare fosse 15enne, picchiato selvaggiamente da uno o più adulti. Alcuni post riportavano loe intenzioni dei parenti del ragazzino di vendicarlo. Del caso se ne stanno occupando gli agenti del Commissariato di Cassino diretto dal vice questore Cristina Rapetti

faccedivita.it

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07