Rissa per droga tra extracomunitari a Cassino, in manette tre somali e due marocchini

Rissa per droga tra extracomunitari a Cassino, in manette tre somali e due marocchini

3 novembre 2015 1 Di admin

Ci sono motivi legati allo spaccio della droga dietro la rissa che si è scatenata ieri sera a Cassino in Largo Dante, dove carabinieri e agenti della sottosezione di polizia stradale di cassino hanno arrestato cinque persone. La lite è nata tra due marocchini e tre somali per alcune dosi di droga non pagate. I cinque si sono picchiati fino all’arrivo degli agenti della Polstrada comandati dall’ispettore Giovanni Cerilli e dei militari della compagnia di Cassino. Immediatamente immobilizzati dal lavoro sinergico di agenti e carabinieri. Uno dei somali, ferito ad un braccio probabilmente da una coltellata dalla lama, per sua fortuna, molto piccola, è stato comunque trasportato in ospedale per la medicazione. Ai cinque, dopo le formalità, sono stati concessi gli arresti domiciliari.
Ermanno Amedei