pubblicato il19 novembre 2015 alle 19:40

Scandalo Montecassino, l’ex abate Vittorelli chiamato in Vaticano. Possibili chiarimenti pubblici

Cassino – L’ex abate di Montecassino Pietro Vittorelli sarebbe tornato da Londra, dove si era riparato per aspettare il passaggio dell’onda di piena dello scandalo che lo ha travolto, e sarebbe a Roma dove il Vaticano lo avrebbe convocato per la prossima settimana. Il prelato indagato per appropriazione indebita di fondi destinati all’abbazia benedettina, potrebbe decidere di indire una conferenza stampa per dare le sue ragioni su quanto accaduto. Un momento chiarificatore che in città aspettano da quando, la scorsa settimana, si è diffusa la notizia del sequestro da parte della guardia di Finanza di Roma, di beni per 588mila euro. Tra i beni sequestrati anche due appartamenti a Roma.

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07