pubblicato il29 novembre 2015 alle 18:09

Scontri a Frosinone, deflusso della partita senza problemi. Fermati per la durata della partita 200 tifosi veneti

Frosinone – Il deflusso della partita tra Frosinone e Verona, conclusasi con il risultato di 3 a 2 per i padroni di casa, è terminato senza ulteriori incidenti. Gli uomini impiegati per garantire la pubblica sicurezza hanno scortato i tifosi ospiti verso le loro auto parcheggiate nell’area ex Permaflex dove, però, restano fermi i circa 200 tifosi veneti che questa mattina si sono resi protagonisti di azioni di guerriglia urbana. Il gruppo dei violenti ha trascorso nell’area, sorvegliati a vista dalla polizia, tutto il tempo della partita. La loro posizione, in queste ore è al vaglio degli investigatori. Si prevedono arresti e denunce che si stanno valutando in questi momenti. Certo per loro il Daspo collettivo.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07