pubblicato il9 novembre 2015 alle 14:07

Spacciatore arrestato a Frosinone, nel borsello aveva droga e lista dei clienti

Frosinone – Si disfa del borsello che conteneva droga, documenti e blok notes in cui annotava le consegne ai clienti. A finire in carcere ieri sera è stato un 38enne di Frosinone particolarmente noto alleforze dell’ordine. L’uomo è stato notato dagli agenti della squadra mobile mentre parlava nei pressi del parcheggio di una palazzina e, alla vista dei poliziotti, si è dato alla fuga. L’inseguiomento a piedi si è protratto per diverse centinaia di metri prima che il 39enne si disfacesse di un borsello recuperato successivamente. Fermato e immobilizzato è stato portato in commissariato insieme al borsello che conteneva 36 grammi di cocaina, circa 125 grammi di hashish e circa 55 grammi di marijuana, già suddivisi in numerose confezioni ed ovuli pronti per essere piazzati tra i suoi “clienti”. Il valore dello stupefacente è stato stimato dalla polizia aggirarsi intorno ai settemila euro. Difficile per lui negare la proprietà della droga dato che lo stesso borsello conteneva la patente di guida, il tesserino sanitario, un block notes finanche le chiavi della sua auto ritrovata dagli agenti poco lontano dal luogo in cui era stato notato parlare con un consumatore. Le attenzioni degli investigatori si sono soffermati sulle annotazioni riportate sul block notes utili per ricostruire la mappatura dei consumatori a Frosinone.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07