pubblicato il29 novembre 2015 alle 17:08

Strade, stazioni ferroviarie ed uffici postali, intensificati i controlli della questura di Frosinone sulla provincia

Frosinone – Sono proseguiti anche per quest’ultimo fine settimana i servizi di controllo del territorio delle Volanti della Questura e dei Commissariati di Cassino, Sora e Fiuggi, per contrastare il compimento dei reati predatori nonché vigilare gli obiettivi cosìddetti sensibili.

A coadiuvare l’attività di polizia predisposta dal Questore Santarelli pattuglie della Polizia Stradale, polizia Ferroviaria e Polizia Postale, ciascuno per i profili di competenza.

Le maggiori arterie viarie della Provincia, compresa la rete autostradale ricadente nel territorio frusinate, sono state pattugliate dagli uomini della Polizia Stradale per offrire maggiore sicurezza agli automobilisti.

Personale Polfer in servizio presso le stazioni del capoluogo e di Cassino hanno identificato viaggiatori ed effettuato specifici controlli lungo la linea ferroviaria di propria pertinenza.

Pattuglie della Polizia Postale hanno invece vigilato sugli uffici postali ricadenti nella propria giurisdizione.

Ben 386 le persone identificate, 294 i veicoli controllati, 27 le contravvenzioni al codice della strada elevate, 8 i documenti di circolazione ritirati, 7 fogli di via.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07