pubblicato il26 novembre 2015 alle 18:42

Tentano la rapina in banca a Paliano, i malviventi fuggono per le campagne. Arrestati

PalianoDa Pomezia fino in Ciociaria per rapinare dell’Istituto di Credito Cooperativo di Paliano. Tre malviventi sono stati fermati ed arrestati dai carabinieri della compagnia di Anagni subito dopo aver tentato il colpo alla filiale. Una caccia all’uomo durata qualche ora ma che ha permesso ai militari del capitano Camillo Meo di far scattare loro le manette ai polsi. In due sono entrati armati di forbici e taglierino mentre il terzo era fuori con funzioni da palo. Quando hanno capito che i dipendenti avevano azionato l’allarme antirapina, sono scappati. Braccati dai carabinieri hanno abbandonato l’auto e si sono lanciati per le campagne, ma anche l’inseguimento a piedi è finito con il loro arresto per tentata rapina, resistenza e per uno di loro anche per evasione. I tre sono Simone Franciosa, 41 anni agli arresti domiciliari per stupefacente, rapina, furto e resistenza; Domenico Palumbo 53 anni e Massimiliano Meridiani 43 anni tutti di Pomezia.

faccedivita.it

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07