pubblicato il2 dicembre 2015 alle 12:55

Cassino, compra un robot da cucina online ma è una truffa. 31enne denunciato

Cassino – Ha comprato on line un robot da cucina, rimedia una truffa. Ma a risalire al truffatore ci hanno pensato gli agenbti del commissariato di Cassino che questa mattina hanno denunciato un 31enne campano per il reato di truffa commessa a mezzo di rete telematica.

faccedivita.it

La vicenda ha avuto inizio nello scorso mese di ottobre, quando il 50enne di Cassino ha sporto denuncia presso gli Uffici del Commissariato riferendo che, nel navigare su un noto sito web di vendite online, ha trovato interessante l’annuncio di vendita di un elettrodomestico al prezzo di 700 Euro.

Immediatamente quindi ha contattato l’utenza telefonica abbinata all’annuncio concordando con l’interlocutore un bonifico per l’intero importo di 700 euro.

Nella stessa giornata, il denunciante ha versato la somma pattuita sulla carta PostePay indicata dal venditore.

Trascorsi molti giorni, il 50enne non avendo ricevuto quanto acquistato, ha tentato invano di ricontattare l’utenza telefonica del venditore che risultava ormai disabilitata e verificava inoltre la rimozione dell’annuncio di vendita.

Le indagini compiute dagli uomini del vice questore Cristina Rapetti dirigente del commissariato di Cassino, sia sul numero di telefono che sul conto PostePay – risultato aperto presso un ufficio Postale del napoletano – hanno permesso di risalire all’autore della truffa, che è stato pertanto deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di truffa commesso a mezzo internet.

L’uomo – un trentunenne residente nel napoletano – risulta avere a suo carico numerosi precedenti specifici ed, in particolare, per aver commesso truffe col mezzo informatico ai danni di ignari acquirenti su tutto il territorio italiano.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07