pubblicato il3 dicembre 2015 alle 18:53

A Cassino va di scena la “luce” con la Ville Lumiere

Cassino – “Il prossimo week end Cassino sarà protagonista di luce con una manifestazione attraverso la quale verranno illuminate le bellezze della nostra città in un’atmosfera natalizia ancora più suggestiva grazie a giochi di luci ed ombre.” A dichiararlo il sindaco di Cassino Giuseppe Golini Petrarcone alla vigilia dell’inaugurazione de ‘La Ville Lumiere’ che avrà luogo a partire dalle ore 16 di sabato 5 dicembre sulla Rocca Janula. “Una due giorni – ha continuato il sindaco – di eventi legati alla luce con una Cassino che diventerà una piccola Parigi, La Ville Lumiere per eccellenza, già a partire da domani con l’apertura che prevede l’illuminazione di una delle principali bellezze della città. Mi riferisco alla Rocca Janula al cui interno giochi di fuoco e rappresentazioni in costume medievale, saltimbanchi e giocolieri, che daranno vita ad un’esperienza culturale e di divertimento capace di stupire tutti i presenti. Domenica l’evento proseguirà per le strade di Cassino con un percorso di luci che da viale Dante, passando per corso della Repubblica, arriverà a piazza De Gasperi, all’interno di una Cassino in cui le luminarie contribuiranno a far respirare ancora di più l’atmosfera natalizia.

faccedivita.it

Una manifestazione molto attesa in città come dimostrano anche le circa 13500 visualizzazioni e le oltre 120 condivisioni sul canale Facebook Cassino Comunica a testimonianza della bontà di una manifestazione capace di unire alla qualità della proposta la riscoperta sotto una luce diversa, è proprio il caso di dirlo, delle bellezze nostrane. In un contesto del genere spiace aver appreso, tramite il presidente della categoria, la mancata partecipazione all’evento da parte dei commercianti di Cassino. La Ville Lumiere è una manifestazione pensata per tutta la città ed è un peccato che i commercianti di Cassino si chiamino fuori da quella che, senza dubbio, è un’occasione importante anche per il settore che rappresentano. Soprattutto in considerazione del fatto che le decisione di unire l’accensione delle luminarie alla manifestazione del prossimo week end è scaturita dalla volontà di rendere ancora più suggestiva questa due giorni. Con il presidente Coletta c’è sempre stato grande dialogo su tanti fronti e su quelle che sono le esigenze dei commercianti cassinati. Pertanto invito Coletta a tornare sui suoi passi e a prendere parte ad un’iniziativa che nella giornata di domenica si svolgerà proprio nel centro cittadino attraversando le strade in cui si trovano le attività commerciali della città.

Un percorso di luce che anche attraverso le luminarie contribuirà a rendere ancora più suggestiva l’atmosfera con una Piazza Diaz, tanto per fare un esempio, che per l’occasione ed in vista delle festività di Natale si presenterà addobbata a festa con delle vere e proprie decorazioni artistiche luminose. Ma domenica La Ville Lumiere sarà anche Iride, Luce delle Meraviglie, una prima nazionale per Cassino grazie alla quale la città entra nell’opera come protagonista di luce a cui si aggiunge il coro di San Giovanni che proporrà un percorso musicale legato alla tematica della luce quale connubio tra territorio e storia. Un percorso che vede il suo punto di arrivo in Piazza De Gasperi dove il palazzo comunale sarà lo schermo gigante su cui verrà proiettato, tra le altre cose, il racconto di Cassino. Una performance di video mapping interattiva che oltre a rappresentare una novità sarà l’attrattiva principale di una giornata in cui parole, musica e danza si fondono in un contesto di luce meravigliosa reso ancora più affascinante dalla Rocca Janula sullo sfondo illuminata dalle fiaccole.”

Foto Antonio Nardelli

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07