pubblicato il9 dicembre 2015 alle 14:29

Camorra ad Ausonia, 40enne ospite di parenti arrestato su ordine dell’Antimafia

Ausonia – Era agli arresti domiciliari ad Ausonia uno dei dieci indagati arrestati questa mattina dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli perché affiliati al Clan Belforte ritenuti responsabili di estorsione ed usura con l’aggravante del metodo mafioso.
Si chiama Giuseppe Lai e ha 40 anni. L’uomo era ai domiciliari ad Ausonia presso alcuni parenti. È stato lì, stamattina, che i carabinieri del capitano Pasquale Puca della Compagnia di Maddaloni lo hanno raggiunto e arrestato.
Il suo gruppo era specializzato, secondo gli investigatori, nelle estorsioni e tra le vittime c’erano anche i truffatori. Gente che doveva riconoscere al gruppo malavitoso una quota parte delle attività che riuscivano a truffare.
L’operazione, però, non ha riscontrato attività malavitose svolte nel territorio Ciociaro.
Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07