pubblicato il17 dicembre 2015 alle 11:54

Eletti i tre giudici di Corte Costituzionale, Prosperetti ha insegnato a Cassino

Cassino – Un po’ di Cassino nella Corte Costituzionale che finalmente si è “completta”.

Ieri sera il Parlamento ha eletto i tre giudici che mancavano e grazie all’inconsueto accordo tra Pd, M5s e centristi , i giuristi hanno ottenuto i voti necessari per essere eletti. Si tratta di Augusto Barbera, Franco Modugno e Giulio Prosperetti, che hanno ottenuto rispettivamente 581 voti, 609 e 585.

Prosperetti, espressione dei centristi, è nome e volto noto a Cassino per aver insegnato diritto del lavoro presso l’università degli Studi di Cassino ed essere stato membro del comitato ordinatore della facoltà di giurisprudenza nel 1994.

Er. Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07