pubblicato il6 dicembre 2015 alle 22:11

Gli nega il calcio di punizione e un giocatore del Collepardo schiaffeggia l’arbitro a Guarcino

GuarcinoSchiaffi all’arbitro durante la partita di seconda categoria tra la squadra locale dello Sport Village Guarcino e l’Atletico Collepardo. L’incontro è stato sospeso dal direttore di gara dopo essere stato colpito con uno schiaffo alla nuca da un giocatore 20enne dell’Atletico Collepardo. Il gesto scaturiva a seguito di una decisione arbitrale contestata dal calciatore, circa la mancata assegnazione di un calcio di punizione per la squadra ospite. Sul posto c’erano i carabinieri che hanno proposto il giocatore per l’irrogazione del provvedimento di Daspo.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07