pubblicato il3 dicembre 2015 alle 17:10

La polizia becca auto senza assicurazione dal 2011, denuncia l’automobilista

Cassino – Gli agenti del Commissariato di Cassino hanno denunciato all’Autorità Giudiziaria un 45enne di Cassino per i reati di falsità in scrittura privata e false attestazioni a Pubblico Ufficiale.

Nella tarda serata di ieri, una Volante del Commissariato di Cassino, transitando in Via Volturno, ferma di un’auto e nel corso del controllo gli agenti rilevano che il tagliando dell’assicurazione presenta delle anomalie, sia nella stampa dei caratteri che nella filigrana. Ulteriori verifiche consentono di appurare che il tagliando è falso e che l’auto risulta priva di assicurazione dal 2011.

Emerge inoltre che l’uomo, nel corso di una denuncia per danneggiamento dell’auto sporta alcuni mesi fa, ha dichiarato di essere regolarmente assicurato, mentre in realtà l’ultima copertura assicurativa risale al 2011.

Per tali motivi l’uomo è stato denunciato in stato di libertà per i reati di falsità in scrittura privata e false attestazioni a Pubblico Ufficiale e sanzionato ai sensi del Codice della Strada per mancanza di copertura assicurativa.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07