pubblicato il13 dicembre 2015 alle 22:00

Studente di Cassino scomparso, Gianfranco sarebbe stato visto a Formia

Ausonia – Più di qualcuno lo avrebbe visto a Formia. Mentre continua a tacere il telefono cellulare di Gianfranco Castaldo, il 17enne di Ausonia scomparso giovedì scorso, alcune indicazioni arriverebbero dalla città del Golfo dove, fino allo scorso anno, il ragazzo frequentava la scuola che ha poi lasciato per trasferirsi all’Alberghiero di Cassino. Da Formia, più di qualcuno sostiene di averlo visto nel periodo della sua scomparsa ma le versioni sono ancora al vaglio degli investigatori del Commissariato di Cassino diretto dal vicequestore Cristina Rapetti. Se nel presente il telefono non da indicazioni, si spera che il passato possa aiutare. Per questo gli investigatori stanno spulciando il tabulato telefonico per capire con chi il giovane si sia sentito prima di allontanarsi da casa, dicendo di andare a scuola ma, in realtà, facendo perdere le sue tracce.

Ermanno Amedei

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07