pubblicato il12 gennaio 2016 alle 09:09

Corso di educazione stradale, consegnati gli attestati agli alunni della elementare di Caira

Cassino – Consegnati gli attestati del “Corso di educazione stradale” agli allievi della scuola elemantare di Caira. “Con la consegna degli attestati si conclude questo corso di educazione stradale che vi ha visti protagonisti nel periodo prenatalizio in cui avete dimostrato grande partecipazione ed allo stesso tempo grande attenzione a quelle che sono le regole basilari della convivenza civile.” Queste le parole che in sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrcone, ha rivolto agli alunni delle scuole elementari di Caira in occasione dell’ultima lezione di educazione stradale durante la quale sono stati consegnati ai bambini anche gli attestati di fine corso. “Durante questo corso – ha continuato il sindaco – avete avuto modo di apprendere, grazie all’impegno degli agenti di Polizia Locale che ringrazio sia per il lavoro che quotidianamente svolgono sulle nostre strade sia per la consueta disponibilità mostrata anche in questa circostanza, alcune delle principali norme del codice della strada. Questo progetto è nato perché riteniamo che per contrastare alcune cattive abitudini è necessario educar voi ragazzi che siete il futuro della nostra società, al rispetto delle regole. Le tante infrazioni che vengono rilevate dagli agenti della Polizia Locale ogni giorno non possono di certo essere cancellate all’improvviso. È necessario mutare l’atteggiamento culturale ed imparare a rispettare le regole a partire proprio dalle più semplici norme della convivenza civile. Le strade e le piazze sono beni di tutti, sono beni nostri che dobbiamo rispettare e preservare. E questo vale anche per le norme. Violare il codice della strada significa creare pericolo per noi e per gli altri, oltre che mancare di rispetto alla città e a quei cittadini, la stragrande maggioranza fortunatamente, che osservano le regole. Ma sono sicuro che voi, vista anche l’attenzione con cui avete seguito il corso, saprete dare il vostro contributo per rendere la nostra una società migliore.” L’assessore alla Polizia Locale Igor Fonte ha aggiunto: “questo progetto si inserisce in un contesto molto più ampio e segue quello che si è fatto, sempre nella scuola di Caira, sulla legalità e sulla pace. La conclusione del corso è avvenuta questa mattina con la prova pratica che, con l’ausilio della Polizia Locale, ha visto gli alunni impegnati nelle strade di Caira con un percorso corredato da segnaletica verticale e orizzontale in cui i bambini hanno dimostrato la loro abilità di ciclisti, pedoni, ma anche di ‘vigili’. I risultati sono tangibili sotto il profilo della sicurezza perché i bambini sanno come ci si deve comportare in determinate occasioni e conoscono il significato dei cartelli. L’attenzione con cui i bambini hanno seguito il corso è un segnale importante che dimostra la bontà di un’iniziativa che aveva l’obiettivo di far capire ai nostri piccoli concittadini che le norme si rispettano non per evitare le multe, ma per una circolazione stradale più ordinata e quindi più sicura. E devo dire che questo i bambini hanno dimostrato di capirlo molto meglio di alcuni adulti. In conclusione voglio ringraziare la dirigente scolastica ed il corpo docenti della scuola elementare di Caira per aver collaborato a questa iniziativa, oltre che i nostri agenti di Polizia Locale che con grande professionalità hanno tenuto questo corso.”

IMG-20160111-WA0013 educ stradale scuola caira 1IMG-20160111-WA0021IMG-20160111-WA0036IMG-20160111-WA0016

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07