pubblicato il12 gennaio 2016 alle 17:32

Dissuasori di velocità in prossimità della scuola di via Arigni e “Don Bosco”

Cassino – Ancora un intervento dell’Amministrazione comunale diretto a garantire l’incolumità dei pedoni e degli alunni in prossimità di due scuole del centro cittadino. Verranno montati, infatti, dei dissuasori di velocità in prossimità della scuola di via Arign e di quella “Don Bosco”. “Dopo aver installato l’attraversamento pedonale al Colosseo ed in corrispondenza dell’ingresso del cimitero di San Bartolomeo e aver realizzato dissuasori rialzati in gomma a Caira, prima della rotatoria di accesso all’ospedale su via San Pasquale e su via Di Biasio, in questi giorni analoghi interventi stanno interessando tratti stradali in prossimità di alcuni edifici scolastici della città. Più precisamente nella giornata di ieri si è provveduto all’installazione di un dosso in corrispondenza della scuola di via Arigni, mentre oggi gli operai del servizio manutenzione stanno provvedendo alla realizzazione di altri due dissuasori al Colosseo. Più precisamente a piazza Piave dove è già stato installato e su via Mondello, strada di accesso alla citata piazza dove si trova la scuola Don Bosco. Interventi necessari soprattutto in luoghi, via Arigni e piazza Piave appunto, in cui ogni mattina transitato centinaia di bambini per recarsi a scuola accompagnati dai genitori. I dissuasori di velocità svolgono un ruolo importante in tal senso, perché rappresentano un deterrente alla velocità e garantiscono ai pedoni una maggiore sicurezza. La messa in sicurezza delle strade, oltre che dalla cura e dal rifacimento del manto stradale che si sta facendo in diverse zone della città, viene assicurata anche con questo tipo di provvedimenti. La sicurezza stradale è una priorità e compito dell’Amministrazione è quello di vigilare e porre in atto tutti quei provvedimenti tesi a disciplinare la viabilità sulle strade comunali al fine di garantire la sicurezza sia ai pedoni che agli automobilisti. A tal proposito, infatti, sempre sulle strade oggetto di interventi in questi giorni si sta provvedendo alla realizzazione di nuova segnaletica sia orizzontale che verticale oltre che all’installazione sul manto stradale di apposite bande rumorose. I dissuasori sono un provvedimento molto apprezzato dai cittadini tanto è vero che ci sono giunte altre richieste per realizzare analoghi interventi anche su altre strade cittadine. Su tutte il ponte di San Pasquale sul quale nei prossimi giorni si interverrà per realizzare un dissuasore sempre con l’obiettivo di garantire la necessaria sicurezza anche ad altre zone della città.” È quanto emerge in una nota a firma dell’assessore alla manutenzione Gino Ranaldi

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07