pubblicato il9 gennaio 2016 alle 08:53

Incidente a Cassino, è tragedia. Muore la 16enne Cristiana Azzoli, grave la sorella gemella

Cassino – E’ tragedia. Una delle due gemelline di Cassino, Cristina Azzoli, è deceduta dopo l’incidente di ieri sera nella zona di San Pasquale in via San Bartolomeo nei pressi della caserma militare dell’80esimo Rav Roma.

Lo schianto tra la Panda, resa un cumulo di lamiere, sulla quale viaggiavano le ragazze insieme a due amici appena 18enni, e una Fiat Punto guidata da un 43enne del posto, è stato devastante.

incidente san pasquale1

Cristiana Azzoli, 16 anni compiuti cinque giorni fa, da una prima ricostruzione era seduta al seggiolino anteriore destro. Era in condizioni disperate avendo ricevuto il colpo in piena faccia.

I vigili del fuoco di Cassino l’hanno estratta dalle lamiere e affidata agli operatori del 118 di Cassino.

incidente san pasquale

Trasportata in ospedale si stava valutando di trasferirla a Roma ma le condizioni erano troppo gravi. Mezz’ora dopo è deceduta nonostante i tentativi dei medici di mantenerla in vita. Ferita gravemente anche la sorella gemella. I medici le hanno dovuto suturare diverse ferite al volto. Escoriazioni e traumi minori per i due ragazzi.

Ferito in maniera seria anche il conducente della Fiat Punto. Il 43enne ha riportato la frattura del bacino e varie altre fratture. Per questo è stato trasportato a Roma in piena notte con una amutoambulanza.

Il pronto soccorso di Cassino, ieri sera, si è riempito di amici e parenti della vittima e dei feriti, con momenti di tensione.

I rilievi del caso sono stati effettuati dagli agenti della polizia stradale di Cassino.

Ermanno Amedei

Le notizie precedenti

Prima

Seconda

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07