pubblicato il12 gennaio 2016 alle 21:27

La Polizia di Stato incontra i giovani della scuola Di Biasio. Obiettivo diffondere il seme della legalità

Cassino– La Polizia di Stato ha incontrato i giovani della scuola Di Biasio di Cassino. Si è trattato del primo dei quattro incontri previsti. Obiettivo dell’ iniziativa è diffondere il seme della legalità tra le future generazioni. I poliziotti del commissariato davanti ad una platea di circa 60 ragazzi, che frequentano l’ultimo anno, hanno spiegato l’importanza di crescere nel rispetto e nella cultura della legalità. Oltre ad avere il coraggio di contrastare in ogni contesto sociale i soprusi o altri fenomeni. Toccati nel corso dell’ incontro anche temi legati ai social network. Molti ragazzi hanno posto domande e si sono dimostrati sensibili alla questione. Le nuove tecnologie, infatti, possono offrire un mezzo in più per segnalare problemi, abusi o semplicemente comunicare con le forze dell’ordine. A tal fine si può utilizzare la pagina Facebook dell’ agente Lisa. Una giornata importante che ha messo in stretto contatto polizia e studenti per costruire una rete che funzioni e sia di grande utilità per la società.
N.Costa

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07