pubblicato il30 gennaio 2016 alle 16:12

Rapinatori di supermercati, cinque colpi in provincia di Frosinone, arrestati due romani

FrosinoneRapinavano supermercati ed erano specializzati in Eurospin. Secondo i carabinieri della compagnia di Pontecorvo che hanno indagato sulle loro malefatte, nella sola provincia di Frosinone avevano colpito ben cinque volte tra febbraio e marzo 2013.

Le indagini che hanno portato all’arresto di G.T. 31 anni di Roma ma originario di Monte San Giovanni Campano (Fr) e di C. A. 31 anni di Roma già detenuto a Spoleto sono scattate a seguito della rapina perpetrata in data 27 febbraio 2013 in danno del supermercato  Eurospin di Arce che fruttò 2.100 euro. Le telecamere registrarono immagini ritenute fondamentali per ricondurre ai due anche le rapine avvenute il 6 febbraio 2013 al supermercato “Eurospin” di Veroli (Fr), per un bottino di 10mila euro; dello stesso giorno al “Sidis” sempre di Veroli (Fr), per un bottino di altri 4mila euro; quella del 4 marzo all’“Eurospin” di Isola del Liri (Fr), 3.100 euro e quella del 25 marzo 2013, al “One Price” di Isola del Liri (FR), per altri 600 euro. Questa mattina i due sono stati arrestati con l’accusa di concorso continuato finalizzato alla perpetrazione di  rapine aggravate, furto aggravato,  detenzione e porto illegale di arma comune da sparo.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07