Giorno: 21 febbraio 2016

21 febbraio 2016 0

Frosinone Lazio, i tifosi ciociari spingono per entrare senza biglietto, forze dell’ordine li respiongono

Di admin
(adsbygoogle = window.adsbygoogle || []).push({ google_ad_client: "ca-pub-3708340944781441", enable_page_level_ads: true });

Frosinone – Parapiglia poco prima della partita con la Lazio, oggi pomeriggio, all’ingresso della curva nord dello Stadio Matusa a Frosinone. I tifosi locali spingevano per entrare dato che di lì a poco sarebbe iniziato il match e hanno tentato di entrare con la forza, non solo i tifosi con i biglietti, ma anche circa 25 altri tifosi senza biglietto. Le forze dell’ordine schierate hanno respinto i tifosi. Nello scontro, ci sarebbero statio contusi da una parte e dall’altra. Un carabiniere e un tifoso hanno avuto bisogno delle cure ospedaliere. La curva nord si è uindi riempita con notevole ritardo. Uno dei tifosi sarebbe stato anche accompagnato in questura perché trovato in possesso di oggetti pericolosi.

21 febbraio 2016 0

Carabiniere ferito ad Alatri, investito mentre fa rilievi ad incidente

Di admin

Alatri – Un carabiniere della radimobile di Alatri è rimasto ferito oggi pomeriggio sulla superstrada Ferentino Sora mentre effettuava i rilievi ad un incidente. Il parente di una delle persone coinvolte, arrivando sul posto in maniera irruenta, ha travolto il militare facendolo cadere a terra. L’uomo è stato trasportato in ospedale e sottoposto a accertamenti radiodiagnostici che hanno scongiurato gravi conseguenze. Il militare se l’è cavata con alcuni punti di sutura. Er. Amedei

21 febbraio 2016 0

Frosinone – Rintracciato stanotte sulla Monti Lepini giovane scomparso ieri a Sora

Di admin

Sono le cinque del mattino quando alla sala operativa della Questura giunge una telefonata di un cittadino che segnala un giovane che si aggira a piedi sulla via Monti Lepini, mettendo a rischio la propria incolumità.

In pochi minuti la volante  rintraccia la persona segnalata, che poco dopo il casello autostradale cammina a piedi sull’arteria extraurbana.

Gli operatori di Polizia identificano la persona e dagli accertamenti in banca dati emerge una nota di rintraccio.   Infatti nella giornata precedente  i genitori del ragazzo, avendo perso ogni notizia, ne avevano denunciato la scomparsa presso la stazione carabinieri di Sora.

Gli agenti contattano i familiari, che poco dopo giungono in Questura per riabbracciare il loro caro.

Una denuncia di persona scomparsa che si è risolta nel migliore dei modi in sole 24 ore, grazie anche alla collaborazione cittadino – forze dell’ordine.