pubblicato il9 febbraio 2016 alle 21:36

Alleggeriva il conto corrente della donna che “aiutava”, 40enne denunciata ad Alatri

Alatri – Con il pretesto di aiutarla nelle faccende domestiche e nelle spese quotidiane, aveva carpito la sua fiducia sottraendole diverse migliaia di euro per sue spese.

Per questo i carabinieri della stazione di Alatri comandati dal capitano Antronio Contente e dal maresciallo Raffaele De Somma hanno denunciato per circonvenzione di incapace una 40enne del posto.

Ad innescare le indagini è stata la denuncia presentata da una 53enne residente nella provincia di Roma, sorella della vittima. La donna aveva segnalato già nel febbraio 2015 il sospetto che aveva sulle attività della donna che assisteva sua sorella approfittando dello stato di incapacità psichica. 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07