pubblicato il22 febbraio 2016 alle 10:35

Frosinone costringe la Lazio al pareggio e mantiene accesa la fiammella della zona salvezza

Frosinone e Lazio pareggiano dopo una partita priva di emozioni e spettacolo. Un punticino che fa bene ai canarini che muovono la classifica e tengono accesa la fiammella della speranza-salvezza. Il pari invece non serve alla Lazio che perde ulteriormente contatto con la zona Europa che a questo punto diventa un obiettivo che si allontana ulteriormente. Il Frosinone ha giocato la sua partita come meglio non poteva. Ferocia agonistica, massima concentrazione, raddoppi continui di marcatura. In questo modo Stellone ha paralizzato la Lazio senza mai correre rischi. E non solo. Perché nel finale quando la Lazio è visibilmente calata causa fatiche di coppa ecco che i padroni di casa hanno anche sfiorato il colpaccio. Ciofani, servito da Dionisi, ha sprecato un’occasione che poteva affondare definitivamente la formazione di Pioli. Nel finale Ciofani e Blanchard hanno sfiorato il gol con altrettanti colpi di testa. Pareggio giusto perché il Frosinone ha puntato a non perdere e la Lazio non ha fatto nulla per vincere.
F. P.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07