pubblicato il27 febbraio 2016 alle 14:23

Intensa attività di controlli della polizia in provincia di Caserta

Caserta – La Polizia di Stato a Caserta ha rafforzato i dispositivi di controllo del territorio attuati nel Capoluogo ed in Provincia mediante posti di blocco effettuati nelle aree dei territori di Caserta, Castel Volturno, Aversa e Maddaloni .
L’ intensa attività di controllo, disposta dal Questore di Caserta, ha visto l’ impiego di personale della Squadra Volante della Questura e dei Commissariati competenti per territorio, del Reparto Prevenzione Crimine Campania, della Sezione Polizia Stradale di Caserta e delle Unità Cinofile della Polizia di Stato.
Ad esito dei posti di blocco sono state controllate complessivamente oltre 200 persone e circa 800 veicoli, anche mediante l’ utilizzo del sistema Mercurio, 2 uomini, con precedenti di polizia, sono stati denunciati dagli agenti del Commissariato di P.S. di Castel Volturno per ricettazione e possesso di attrezzi per lo scasso. Nel corso dell’ attività sono state elevate numerose sanzioni per violazioni al Codice della Strada.
I rafforzati controlli a tutela del territorio proseguiranno al fine di prevenire a contrastare la commissione di reati, soprattutto predatori , aumentando, con una presenza continua e costante della Polizia di Stato, la sicurezza dei cittadini.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07