pubblicato il27 febbraio 2016 alle 14:10

Maratona di controlli della Polizia nel mirino reati predatori, spaccio di sostanze stupefacenti ed abusivismo commerciale

Frosinone – Continuano in provincia i servizi straordinari di controllo del territorio, predisposti settimanalmente dalla “Cabina di regia” della Questura incaricata di pianificare attività ad hoc di prevenzione e repressione dei reati, che hanno interessato i fenomeni dello spaccio di sostanze stupefacenti e dei reati predatori.
Dopo i posti di blocco effettuati nella giornata di giovedì, ieri gli uomini del Commissariato di P.S. di Sora unitamente alle unità delle specialità del Reparto Prevenzione Crimine “Abruzzo”, hanno setacciato i comuni di Sora ed Isola del Liri.
“Esserci sempre” motto della Polizia di Stato ed obiettivo del Questore Santarelli per offrire sicurezza ai cittadini del territorio frusinate.
Massimo l’impiego del personale di Polizia della Questura, dei Commissariati, delle specialità messi in campo anche in questa settimana.
Particolare attenzione è stata riservata alle attività commerciali presso cui sono stati effettuati servizi di vigilanza dinamica e statica, con mirati posti di controllo finalizzati alla repressione dei reati predatori.
12 sono stati i posti di controllo eseguiti, nel corso dei quali sono stati controllati 56 veicoli, identificate 83 persone, 7 delle quali con precedenti a carico.
Nel corso dell’attività di prevenzione, grande è stato il plauso ricevuto dagli operatori di Polizia di Stato da parte della cittadinanza.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07