pubblicato il5 febbraio 2016 alle 21:21

Montecassino, Grossi: “Rimuovere tutti i cancelli dai suoli pubblici”

Cassino – La rimozione del cancello all’Albaneta è solamente il primo passo a che il sacro colle di Montecassino sia fruibile.

cancello rimosso

Antichi percorsi sono sbarrati da altri cancelli per i quali, Edoardo Grossi, membro della consulta sull’Ambiente di Cassino, chiede lo stesso trattamento giustamente riservato al cancello dell’Albaneta. “Il comune di Cassino, come già detto, – dichiara Grossi – ha fatto un’azione, seppur obbligata dalla legge, ma di grande coraggio, riportando la legalità in un luogo pubblico e che dal 1983 qualcuno ne rivendicava la proprietà. Ora mi aspetto che, con la stessa determinazione, rimuova anche le altre barriere, sul suolo del Demanio dello Stato, che impediscono la libera circolazione a piedi di cittadini, turisti, pellegrini, escursionisti. Per questo motivo questa mattina ho depositato una richiesta di atti al comune di Cassino”.

Er. Amedei

cancello1 cancello 1

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07