pubblicato il12 febbraio 2016 alle 11:24

Sequestrati dalla guardia di finanza 7 quintali di frutta ad un venditore abusivo a Sora. I prodotti sono stati donati alla mensa diocesana

SoraLa guardia di finanza di Sora ha sequestrato 700 kg di prodotti ortofrutticoli ad un venditore ambulante sprovvisto di necessaria autorizzazione amministrativa. Il quantitativo di prodotti è stato messo a disposizione del sindaco di Sora che poi lo ha affidato alla mensa diocesana.

Il commerciante ambulante abusivo è stato individuato dagli uomini delle fiamme gialle nel corso di un controllo a tutela della legalità nel commercio su aree pubbliche. Si tratta di un 45enne residente in un comune dell’ hinterland napoletano. L’uomo esponeva i prodotti ortofrutticoli in vendita su una bancarella lungo la strada pubblica e una parte la teneva all’ interno del furgone utilizzato per i vari spostamenti. Il commerciante è stato inoltre segnalato al sindaco per l’irrogazione delle sanzioni amministrative che potrebbero arrivare a 15.000 euro.
N. Costa

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07