pubblicato il10 marzo 2016 alle 18:50

Ad Amsterdam il sindaco Petrarcone presenta Cassino alla stampa e ai tour operator

Amsterdam – Partirà da Amsterdam il viaggio della fiaccola benedettina. In questi giorni il sindaco Petrarcone e l’assesore Grossi sono nella città olandese per far conoscere alla stampa ed ai tour operator le Terre di San Benedetto. “Sono orgoglioso di rappresentare come Sindaco, la città di Cassino, in occasione di questo percorso che ogni anno intraprendiamo insieme alla fiaccola benedettina, messaggera di pace, in Europa. Voglio innanzitutto ringraziare quanti ci hanno accolto al nostro arrivo qui Ad Amsterdam, esprimendo loro tutta la mia gratitudine per la calorosa ospitalità che hanno inteso riservarci.” Queste la parole con cui il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, nel pomeriggio ha aperto il suo intervento presso la sala conferenze del DoubleTree Hilton Hotel dove si è svolta la presentazione delle Terre di San Benedetto in presenza di 52 tra giornalisti e tour operator accreditati. “Cassino – ha continuato il sindaco – è una città dalla forte vocazione turistica. Dal turismo religioso, a quello storico, passando per quello paesaggistico e sostenibile. Come è noto, infatti, Cassino è una citta dalla storia millenaria che ha ricoperto un ruolo strategico nella storia dell’Antica Roma. Proprio in ragione di ciò, la città offre ai turisti numerose testimonianze e monumenti del suo passato a partire dal meraviglioso Teatro Romano, oggetto proprio in questi giorni di ulteriori interventi grazie ai quali stanno riaffiorando alla luce importanti testimonianze, e dall’Anfiteatro oltre ai diversi resti conservati nel Museo archeologico nazionale, situato all’interno dell’Area Archeologica della città. Ovviamente la storia di Cassino è indissolubilmente collegata a quella di Montecassino dove sorge la nostra meravigliosa abbazia famosa in tutto il mondo e fulcro del cristianesimo europeo. A cui si aggiunge la presenza del Museo Historiale ideato, tra gli altri che facevano parte dell’equipe, dal premio oscar Carlo Rambaldi. Ma quest’anno, a differenza dello scorso a Dublino, ci presentiamo con due grandi novità che contribuiscono in maniera determinante ad incrementare l’offerta turistica della nostra città. Mi riferisco al Percorso della Battaglia ed alla Rocca Janula. Il Percorso della Battaglia lo abbiamo inaugurato lo scorso mese di luglio ed offre ai turisti, che finora sono stati tantissimi, la possibilità di visitare quei luoghi dove le truppe tedesche e le forze alleate si fronteggiarono in una cruenta battaglia fondamentale per lo sfondamento della linea Gustav, il fronte che tagliava letteralmente il due l’Italia intera, e proseguire la marcia su Roma per la liberazione. La Rocca Janula, invece, è uno dei monumenti più significativi che sottolinea legame dei cassinati con la città e rappresenta le nostre radici, la nostra storia e la nostra tradizione. Un simbolo della nostra amata Cassino restituito nello scorso mese di settembre, dopo oltre settant’anni, ai cittadini. Un patrimonio di grande pregio che all’aspetto turistico unisce quello culturale. Dal momento della sua riapertura, infatti, abbiamo avviato un percorso virtuoso attraverso il quale far diventare la Rocca Janula un luogo al cui interno poter realizzare eventi di altissimo profilo culturale. Un monumento unico nel suo genere che unitamente all’immenso patrimonio archeologico, paesaggistico, religioso ed al sistema delle acque che caratterizza Cassino rappresenta una vera e propria attrattiva. Siamo orgogliosi, quindi, di presentare oggi un grande sistema turistico all’interno della nostra città. Proprio per questo abbiamo la certezza che nei prossimi anni anche il turismo proveniente dall’Olanda, dopo la presentazione avvenuta oggi, aumenterà in maniera consistente. Il tutto senza dimenticare Il cammino di San Benedetto che rappresenta la giusta consacrazione di un lavoro comune che le tre città benedettine, Norcia, Subiaco e Cassino stanno portando avanti da molto tempo anche grazie alla Fiaccola Benedettina e che ci offre l’opportunità di promuovere il nostro territorio ed uno dei percorsi più suggestivi di tutta Italia.”
IMG-20160310-WA0015

IMG-20160310-WA0016

IMG-20160310-WA0024

IMG-20160310-WA0030

IMG-20160310-WA0037

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07