pubblicato il16 marzo 2016 alle 14:45

Adeguamento della scuola media “G. Di Biasio”, firmato l’inizio dei lavori

Questa mattina sono stati ufficialmente consegnati i lavori di adeguamento della scuola media Gaetano Di Biasio.
A dichiararlo il sindaco di Cassino, Giuseppe Golini Petrarcone, a seguito del sopralluogo effettuato nel corso della mattinata presso il plesso scolastico nel corso del quale è stata firmata la documentazione di inizio lavori per un importo complessivo di 1.200.000 euro. “Come è noto – ha continuato il sindaco – la scuola è una delle priorità della nostra amministrazione e lo dimostrano i tanti interventi realizzati per l’adeguamento dei nostri edifici scolastici. Sono stati finora 3,6 i milioni di euro investiti per garantire sicurezza e strutture adeguate agli studenti che frequentano le scuole di Cassino. A questi vanno aggiunti 1.200.000 euro di finanziamento che il Comune di Cassino ha ottenuto per la scuola media Di Biasio. Siamo tra i 44 comuni della regione Lazio risultati vincitori dell’avviso pubblico. Dopo la firma dell’appalto, con la consegna dei lavori diamo il via alla fase operativa. Un altro grande risultato che passa attraverso un intervento grazie al quale verrà ristrutturato integralmente un plesso scolastico frequentato da oltre 700 studenti. Voglio ringraziare il dirigente scolastico, la professoressa Maria Rosaria Di Palma, e tutto il corpo docenti della scuola Di Biasio per la disponibilità dimostrata dal momento che i lavori all’interno del plesso si svolgeranno in concomitanza con le attività scolastiche. Proseguiamo, quindi, su quel percorso di continuo miglioramento grazie al quale stiamo fornendo risposte concrete a quelle che sono le esigenze dei cittadini, in questo caso dei nostri figli che sono il futuro della nostra città.” È stato l’assessore ai lavori pubblici, Gino Ranaldi, presente al sopralluogo ad entrare nel merito degli interventi che riguarderanno la scuola Di Biasio. “I lavori che inizieranno a breve all’interno della Di Biasio – ha dichiarato Ranaldi – sono frutto di una programmazione seria che l’amministrazione Petrarcone, con il contributo fondamentale degli uffici comunali, ha voluto nell’ambito dell’edilizia scolastica. Con questo finanziamento, tra circa un anno, restituiremo a Cassino una scuola completamente nuova. Sono previsti infatti numerosi interventi che stravolgeranno il volto dell’attuale plesso. Nello specifico mi riferisco innanzitutto al rifacimento completo della recinzione con sostituzione dei serramenti esterni a cui si aggiunge il rifacimento integrale dell’impianto elettrico a piano terra, delle lampade di emergenza, di segnalazione delle vie d’esodo e di rilevazione incendi. Inclusa, ovviamente, la realizzazione dell’impianto idrico antincendio ed il rifacimento dei servizi igienici. Non solo, i lavori prevedono anche il rifacimento del sistema di impermeabilizzazione delle palestre e del corridoio di collegamento delle medesime, oltre che il rifacimento del campo sportivo all’aperto con installazione di attrezzature per il gioco del volley. Nell’ottica dell’efficientamento energetico, inoltre, verrà installato un impianto fotovoltaico su parte della copertura della scuola con la conseguente posa in opera di corpi illuminati con sistema Led. Interventi radicali che, uniti alla realizzazione – con risorse comunali per un importo complessivo di 100 mila euro – di due scale di emergenza esterne in carpenteria metallica, renderanno la Di Biasio un vero e proprio gioiello.” Grande la soddisfazione espressa dalla professoressa Maria Rosaria Di Palma, dirigente scolastico del primo istituto comprensivo di Cassino. “Ringrazio – ha dichiarato la Di Palma – il sindaco Petrarcone, l’assessore Ranaldi e l’amministrazione comunale che hanno mantenuto fede agli impegni presi a partire dalla realizzazione delle due scale di emergenza esterne. La notizia dell’imminente avvio degli altri lavori previsti per la Di Biasio non può che rendermi ancora più felice perché grazie a questi interventi avremo un edificio all’altezza delle esigenze che il sistema scolastico oggiAggiungi un appuntamento per oggi richiede. Inoltre la realizzazione di nuovi spazi ci consentirà anche, e questa è la cosa più importante, di intensificare le attività rivolte ai nostri studenti”.
adeg. di biasio firma adeguam di biasio adeguam. di biasio 2

faccedivita.it
© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07