pubblicato il7 marzo 2016 alle 16:00

Camion contro pulmino a Brescia, muoiono quattro persone. Il conducente del Tir è di Arce

Arce – Ha 41 anni ed è di Arce (Fr) il conducente del Camion che, questa notte, è rimasto coinvolto nel terribile incidente stradale sull’Autostrada A21 tra i caselli di Brescia sud e Manerbio e che è costato la vita a quattro persone e il ferimento di altre cinque tra cui lo stesso autotrasportatore. Le indagini sono ancora al vaglio delle forze dell’ordine ma pare non vi siano dubbi sul fatto che a provocare l’incidente sia stato il tir guidato dal ciociaro.

Le quattro vittime viaggiavano su un pulmino insieme ad altri due rimasti feriti e tutti facevano parte di una band di Cuneo che suonava a matrimoni o feste. Al momento è esclusa l’ipotesi che il 41enne, in stato di shock e ricoverato in ospedale a Manerbio, guidasse sotto gli effetti di alcool o droga. Si ipotizza si tratti di colpo di sonno o guasto meccanico.

 

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07