pubblicato il21 marzo 2016 alle 17:55

Fermato alla guida di una BMW da ricercare per la sua provenienza illecita, 48enne denunciato a Cassino

Cassino – Questa mattina, una pattuglia della Sottosezione Polizia Stradale di Cassino impegnata nei servizi di vigilanza e prevenzione in ambito autostradale, effettua nei pressi del casello autostradale di Cassino A1 il controllo di un’autovettura BMW, modello serie 1 – 118D, con targa spagnola.

Gli agenti procedono alla identificazione degli occupanti, due uomini di origine campana, uno dei quali residente nella Città Martire, rispettivamente di 43 e 38 anni.

Gli accertamenti sul veicolo, per il quale il conducente presenta documenti di circolazione spagnoli, non convincono i poliziotti che decidono di effettuare un’ulteriore verifica sul telaio dell’auto.

I riscontri nella banca dati interforze fanno emergere una nota di rintraccio per l’auto, nonché la sua reale provenienza; la BMW risulta, difatti, immatricolata in Germania e non in Spagna.

L’automobile è stata sequestrata ed il quarantottenne alla guida denunciato per riciclaggio.

© ilpuntoamezzogiorno.it - vietata la riproduzione anche parziale di testi e immagini



Ultime notizie

... sto caricando ...

Mostra più notizie

Direttore responsabile: E. Amedei - © Ilpuntoamezzogiorno.it - Tutti i diritti riservati - Iscrizione registro stampa tribunale di Cassino n° 3/07 - decreto n° 78/07